229° FIERA DI CODOGNO 19 e 20 Novembre

RINVIATA AL 01 DICEMBRE CAUSA MALTEMPO Sfilata di Carrozze e cavalli a sella a Codogno in programma per il 17 Novembre
Ottobre 12, 2019
RINVIATA AL 01 DICEMBRE CAUSA MALTEMPO SFILATA DI CAVALLI E CARROZZE in programma per il 17 Novembre
Novembre 7, 2019

229° FIERA DI CODOGNO 19 e 20 Novembre

Codogno, 18 ottobre – Presentazione ufficiale questa mattina del manifesto (in affissione dalla prossima settimana su tutto il territorio Lodigiano e parte delle province limitrofe) della 229ª Fiera di Codogno, che accende i riflettori sulla storica manifestazione in programma il 19 e 20 novembre.

Anche quest’anno il costo del biglietto rimane di 3 euro, oltre a diverse agevolazioni e omaggi previsti per le varie categorie (info su www.fieradicodogno.com).
Come sempre ci sarà l’esposizione dei bovini, protagonisti indiscussi dell’evento, ma come per le ultime due edizioni il calendario è ricco di eventi extra-fiera, con oltre una settimana di iniziative collaterali a partire dal 17 novembre.

«Con questa presentazione diamo ufficialmente inizio al periodo fieristico. Anche quest’anno ci saranno grosse novità – ha dichiarato il sindaco Francesco Passerini, che non svela oltre per il momento – a partire dalla giornata dell’inaugurazione in cui ci saranno anche momenti di spettacolo e multimediali. Sarà inoltre un’occasione per “presentare il futuro” del polo fieristico con il progetto degli interventi emblematici di Fondazione Cariplo».

Il tema del manifesto, infatti, è “le tradizioni incontrano il futuro”, come recita il claim: in un’atmosfera rurale lungo un sentiero di campagna, un nonno contadino sta aspettando il nipotino vestito da “contadino in erba” che gli corre incontro. Il passato che incontra l’avvenire, come ha sottolineato anche Passerini: «Si andrà a ottimizzare un format sempre basato sulla storicità, ma che metterà in risalto alcuni aspetti che guardano al futuro di quella che è la più antica fiera zootecnica del Nord Italia».

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *